Natale in Brasile

natale brasile

A circa 130 km dalla capitale dello Stato del Rio Grande do Sul - Porto Alegre - sorge un piccolo centro chiamato Gramado, nella Serra Gaúcha. Qui il periodo di Natale in Brasile è vissuto attraverso il “Natal Luz”, un periodo che dura dal 18 dicembre all’11 gennaio in cui l’atmosfera del Natale fonde luci, suoni e giochi tradizionalmente natalizi con l’allegria folkoristica del Brasile. Il tutto è reso ancora più particolare dell’architettura della cittadina: le costruzioni sono di chiara matrice tedesca, frutto del periodo coloniale tedesco durante l’Ottocento.

Al Natal Luz partecipa tutta la città, che inizia a preparare l’evento già diversi mesi prima, in modo che tutte le strade siano pronte ad offrire una vera atmosfera natalizia, sebbene ovviamente diversa dal tipico paesaggio innevato nordeuropeo.

Le strade, i parchi, i viali, le case vengono addobbate ed ornate di luci, e tutta Gramado diventa una sorta di villaggio di Babbo Natale. L'attenzione di cittadini e turisti è poi tutta per il grande albero illuminato (alto più di 8 metri) posto all’entrata del paese.

L'evento che dà il via alla prima accensione di tutte le luminarie cittadine è l'esibizione della Federazione dei Cori del Rio Grande do Sul, con tipiche musiche natalizie. Anche i componenti del coro si schierano con formazione ad albero di Natale.

Su un enorme palco, invece, giochi di luce, effetti speciali, spettacoli per i bambini ed altri eventi si alternano per tutto il periodo natalizio. Proprio qui a Gramado si svolge inoltre l’annuale raduno di tutti i Babbi Natale del Sud America. A cavallo tra Natale e Capodanno, inoltre, vengono messi in scena diversi spettacoli teatrali, tra i quali spicca “La fabbrica del Natale”, musical che coinvolge centinaia di artisti e comparse e che mette in scena i fervidi preparativi del periodo natalizio dentro la fabbrica di giocattoli di Babbo Natale. Una maestosa scenografia di fuochi d’artificio e fontane di luce fa da cornice a folletti e gnomi, renne, acrobati e ballerini.

Il 25 dicembre e il primo gennaio sono caratterizzati dalla “Grande Sfilata”, tipica ricorrenza brasiliana in cui Babbo Natale sfila sulla sua slitta tra due ali di folla, accompagnato da carri allegorici che richiamano il tema del Natale.

Il 24 dicembre, invece, la tradizione pagana e più festosa si unisce con la matrice più religiosa del Natale con ll Nativitaten. Si tratta di una rappresentazione molto simile ad un musical, con la partecipazione di ballerini e cantanti, con fuochi d’artificio ed effetti speciali, che racconta la natività di Gesù in un modo molto particolare. Si narra la storia dal momento della Creazione, passando per il battesimo di Gesù nel fiume Giordano: viene rappresentata la felicità del mondo perchè è nato il Salvatore.

Molte compagnie teatrali della zona collaborano attivamente a questi eventi, patrocinati dalle istituzioni locali.

Il “Natal Luz” è una festa che attira moltissimi visitatori: si calcola che negli ultimi 2 anni ci sia stata un’affluenza pari a circa 100 mila persone giunte da ogni dove, persino dall’Europa. E' sempre presente una delegazione tedesca, dato che Gramado è gemellata con una cittadina in Germania.

Voli economici per l'Inghilterra seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...